Actualités

H2O Nuovi scenari per la sopravvivenza - 24/02/2010


Associazione no profit H2O Nuovi scenari per la sopravvivenza

Con il patrocinio di:

Comunicato Stampa

Il giorno 22 marzo 2010, in occasione della giornata mondiale dell'acqua, l'Associazione no profit H2O nuovi scenari per la sopravvivenza con il sostegno del Comune di Milano, Assessorato alle Attività Produttive, Politiche del Lavoro, Moda, Design ed Eventi e l'ADI, Associazione Disegno Industriale, presenta l'evento “Water = Life - Workshop / Exhibition” presso il Giardino d'Inverno dell'Acquario Civico di Milano. L'iniziativa mira a sostenere i giovani designer, future figure professionali, i quali attraverso la loro inventiva possano proporre soluzioni concrete per il risparmio e la salvaguardia della risorsa acqua individuando così i profondi mutamenti socioculturali e traducendoli in atti creativi di progettazione che tengano conto delle nuove esigenze sociali. E' la cultura del progetto che deve far leva su parole chiave quali responsabilità, partecipazione, professionalità e eticità e realizzare una strettissima collaborazione tra pubblico e privato. In questa circostanza, la particolare sensibilità e lungimiranza dell'assessore Giovanni Terzi ha reso possibile un accordo con l'Associazione no profit H2O, referente in questi ultimi anni del progetto globale H2O tutto dedicato all'elemento acqua, nato a Milano e fortemente made in Italy, progetto promosso in Italia e all'estero. “L'acqua come bene primario per l'umanità, come tradizione storica della nostra città - ha commentato l'assessore. Ma acqua, anche, come fonte di ispirazione per la creatività in un progetto che lega Milano ai giovani designer”. Nell'ambito del parallelo percorso didattico formativo “Water = Life” infatti si inserisce il sostegno del Comune di Milano e dell'Associazione Disegno Industriale. Il primo con la premiazione dei primi tre progetti classificati a fronte del workshop che si terrà nei giorni 30 e 31 marzo mirato a stimolare la competitività dei giovani creativi, mentre il secondo favorirà l'incontro tra imprese produttrici del settore del design e i giovani che in grande numero, ogni anno, intraprendono questa nuova strada lavorativa. Sempre di più istituzioni, aziende e designer dovranno confrontarsi con le nuove tematiche ambientali per una progettazione consapevole dove il design sostenibile diventerà il protagonista principale di nuove opportunità di lavoro nel pieno rispetto dell'ambiente e delle risorse naturali. Non dimentichiamoci che Milano, città d'acqua, ha vinto la candidatura all'Expo 2015 con un programma tutto dedicato all'alimentazione. La necessità e ormai l'obbligatorietà di soddisfare i bisogni alimentari passa inesorabilmente attraverso lo sviluppo di una “Cultura dell'Ambiente” e quindi anche attraverso un'attenzione e un corretto uso della risorsa acqua, fonte di vita e delle attività umane.

Per immagini e materiale informativo:
www.h2omilano.org
Info press:
02 42297818
info@h2omilano.org


Sponsor Tecnici: